HOME > AGENDA

DALLA DRAMMATICA CRISI NEL DISTRETTO DEL MOBILE, ALLA RINASCITA SU UNA CONCEZIONE PIÙ AVANZATA

pubblicato il 19 settembre 2013

mercoledì 25/9 ore 20.30 Pasiano di PN (Teatro Gozzi)

INVITO

DALLA DRAMMATICA CRISI NEL DISTRETTO DEL MOBILE, ALLA RINASCITA SU UNA CONCEZIONE PIÙ AVANZATA
Mercoledì 25 Settembre, ore 20.30
PASIANO DI PORDENONE Teatro “Gozzi”

La zona del mobile può ripartire. Era prevedibile che alla crisi dell’edilizia sarebbe puntualmente seguita quella del mobile. Ma il decorso non è stato così lineare e scontato. Certo, la crisi ha attraversato tutti i settori dell’arredo con una propagazione senza precedenti, e si è fatta sentire pesantemente in tutto il nostro distretto, colpendo come un’epidemia le sue migliaia di aziende, per lo più piccole. Ma va segnalata la presenza di qualche rilevante eccezione. Possiamo affermare che si sono salvate (e non solo: spesso sono riuscite a crescere) quelle aziende che hanno investito in ricerca, innovazione e soprattutto nella creazione del “made in Italy”. È un processo che assomiglia molto a quello, già vissuto tanti anni fa, della crisi del tessile, settore che riuscì a ripartire grazie alla sua capacità di creare e di trasformarsi in “moda”. Quell’esperienza ci può aiutare oggi, per far ripartire la nostra realtà industriale: un impegno che dobbiamo assumerci subito, per non disperdere un patrimonio invidiabile, costruito grazie a imprenditori coraggiosi e maestranze motivate.

Presiede:
RENATA BAGATIN - Consigliere Regionale

Introduce:
MONICA PASE - Coordinatrice Circolo PD Pasiano di PN

Intervengono:
Prof. DANIELE MARINI - Università di Padova e Direttore Scientifico Fondazione Nord Est. Relazione: “Nord Est: la morfogenesi
del manifatturiero”
GIULIANA PIGOZZO - Segretaria CGIL Pordenone
MICHELANGELO AGRUSTI - Presidente Unindustria Pordenone

Conclude:
DEBORA SERRACCHIANI - Presidente Regione FVG