HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Disagi nella campagna vaccinale anti covid-19 a Pordenone

pubblicato il 15 febbraio 2021

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
  
Oggetto: Disagi nella campagna vaccinale anti covid-19 a Pordenone
 
PREMESSO che nei giorni scorsi ha preso avvio la campagna vaccinale anti covid-19 rivolta alle persone residenti o domiciliate in Regione nate prima del 31 dicembre 1941;
EVIDENZIATO che le prenotazioni hanno comportato diversi disagi, dalle code fuori le farmacie alle lunghe attese telefoniche, senza dimenticare le persone costrette a recarsi in ospedale per ritirare i moduli;
RICORDATO che nel distretto del Noncello l’esecuzione della prestazione avviene nell’ambulatorio vaccinale di Torre, aperto da martedì a sabato dalle ore 14.00 alle ore 20.00;
PRESO ATTO che i lavori in corso in via Piave e via San Valentino complicano l’accesso al quartiere;
CONSIDERATO che per avere un appuntamento più ravvicinato nel tempo diversi residenti a Pordenone sono stati invitati a recarsi in altri distretti della Destra Tagliamento;
TUTTO CIO’ PREMESSO, il sottoscritto consigliere regionale interroga l’Assessore Regionale competente per conoscere se e quali migliorie si intendono adottare per superare le succitate criticità ovvero come mai non si è scelto di eseguire le prestazioni nel quartiere fieristico di viale Treviso.
 
Nicola Conficoni
 
Trieste, 15 febbraio 2021
 
Allegato: Interrogazione a risposta immediata disagi campagna vaccinale Pordenone