HOME > DOCUMENTI

SHAURLI: Funzionalità del numero unico di prenotazione prestazioni sanitarie

pubblicato il 30 giugno 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
 
OGGETTO: Funzionalità del numero unico di prenotazione prestazioni sanitarie
 
Ricordato che l’emergenza sanitaria legata all’epidemia Covid-19 ha determinato la sospensione di buona parte delle prestazioni sanitarie già previste e di nuova previsione;
Considerato che le fasi due e tre della ripartenza sono ormai avviate per praticamente tutte le attività produttive e sociali, mentre non ancora a regime sembrano essere le prestazioni sanitarie.
Considerato altresì che nonostante questo, il numero unico di prenotazione delle prestazioni sanitarie risulta di fatto inaccessibile in queste settimane suonando occupato, privo di linea, con caduta di linea dopo la prima selezione di servizio, il tutto senza nemmeno una messaggistica registrata che avvisi l’utente del disagio;
Avuti inoltre ripetuti riscontri del fatto che le prestazioni D vengono dal CUP deviate sul privato convenzionato interrompendo la continuità delle cure iniziate presso le strutture pubbliche.
SI INTERROGA L’ASSESSORE COMPETENTE per conoscere quali sia la reale operatività del centro unico di prenotazione, con quali indicazioni opera e quali misure si stiano mettendo in atto per migliorare la sua efficienza.

Cristiano Shaurli
 
Trieste, 30 giugno 2020
 
 
Allegato: centro unico di prenotazione