HOME > DOCUMENTI

RUSSO: Primorski dnevnik a rischio: quali azioni intende mettere in campo la Giunta?

pubblicato il 19 ottobre 2018

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

Oggetto: Primorski dnevnik a rischio: quali azioni intende mettere in campo la Giunta?

Considerato che l'ipotizzato taglio nazionale ai fondi per l'editoria comporterebbe un colpo mortale per le piccole testate, con particolare riguardo per quelle delle
minoranze;
evidenziato che la testata locale"Primorski dnevnik", unico quotidiano della minoranza slovena in FVG, non deve essere considerato solamente come un organo di
informazione ma rappresenta un elemento identificativo della comunità slovena, punto di riferimento per gli Sloveni di cittadinanza italiana;
evidenziato inoltre che la chiusura del "Primorski dnevnik", quotidiano che ad oggi può contare sul lavoro di 16 giornalisti, 4 tipografi e 9 amministrativi, significherebbe
spegnere la voce non solo di un giornale ma anche di una cultura, di una lingua e di una storia;
ricordato che l'articolo 6 della Costituzione tutela esplicitamente le minoranze linguistiche;
TUTTO CIO' PREMESSO
SI INTERROGA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE
per sapere quali siano le azioni che la sua Giunta intenda mettere in campo al fine di scongiurare la chiusura del "Primorski dnevnik", unico quotidiano di informazione
degli Sloveni di cittadinanza italiana.

Francesco Russo

Trieste, 19 ottobre 2018