HOME > DOCUMENTI

IACOP: Rimodulazione accordo commerciale fra PromoturismoFVG e Trieste Airport FVG a seguito seconda ondata pandemica Covid-19

pubblicato il 07 dicembre 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
 
OGGETTO: Rimodulazione accordo commerciale fra PromoturismoFVG e Trieste Airport FVG a seguito seconda ondata pandemica Covid-19
 
PREMESSO che PromoturismoFVG ha in essere un accordo commerciale con Trieste Airport FVG atto a promuovere, negli spazi e nelle annesse attività aeroportuali, l’immagine del Friuli Venezia Giulia;
CONSIDERATO che, a seguito del perdurare dell’emergenza epidemiologica Covid-19, l’aeroporto regionale è oggetto di una pesante contrazione delle sue attività che si riflette anche nel calo del numero di transiti;
RICORDATO che tale tematica era già stato oggetto dell’interrogazione a risposta immediata n. 438, del 30 giugno scorso, avente come oggetto “Rimodulazione accordo commerciale fra PromoturismoFVG e Trieste Airport FVG a seguito crisi Covid-19”;
RILEVATO come, nonostante il deposito di una formale richiesta di accesso agli atti ancora inevasa, non sia pervenuta ancora una risposta da parte di PromoturismoFVG sulla rimodulazione dell’accordo PromoturismoFVG-Eurowings, oggetto dell’IRI n. 207 del 23 settembre 2019.
Tutto ciò premesso,
INTERROGA la Giunta regionale a riferire sull’eventuale rimodulazione dell’accordo commerciale fra Trieste Airport-FVG e PromoturismoFVG alla luce della riduzione dell’operatività dello scalo e sugli altri accordi commerciali con le compagnie aeree operanti in Trieste Airport FVG alla luce della riduzione dell’operatività dello scalo e della restrizione sulla mobilità dei passeggeri.
 
FRANCO IACOP
 
 
Trieste, 7 dicembre 2020
 
 
 
Allegato: Interrogazione a risposta immediata rimodulazione impegni PromoturismoFVG e AeroportoFVG