HOME > DOCUMENTI

COSOLINI: Qual’è la situazione della riabilitazione neurologica intensiva?

pubblicato il 15 febbraio 2021

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

Oggetto: Qual’è la situazione della riabilitazione neurologica intensiva?
 
Premesso che fra le tante prestazioni specialistiche penalizzate dall’emergenza COVID 19 appare rilevante quella dei servizi di riabilitazione neurologica intensiva;
Appreso che è stata fortemente ridimensionata l’attività del Gervasutta, centro di riferimento regionale relativamente a diverse patologie significative;
Premesso altresì che risulta nell’area triestina nuovamente interrotta l’attività del reparto di medicina riabilitativa al Maggiore e che risultano sospesi o comunque molto difficili gli accoglimenti nella Pineta del Carso;
Considerato che data la gravità di queste patologie è certamente insufficiente l’attività di riabilitazione svolta nelle RSA e a domicilio e che perciò necessaria una programmazione che garantisca i livelli necessari a garantire un servizio adeguato ai pazienti colpiti da cerebrolesioni, ictus, mielolesioni;
INTERROGA
il Vicepresidente e Assessore competente
per conoscere lo stato aggiornato della situazione e quali siano gli interventi programmati per ripristinare questi servizi fondamentali.
 
Roberto Cosolini
 
Trieste, 15 febbraio 2021
Allegato: Interrogazione a risposta immediata riabilitazione neurologica intensiva