HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Situazione critica del reparto di Dermatologia di Pordenone

pubblicato il 09 marzo 2021

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN COMMISSIONE
 
Oggetto: Situazione critica del reparto di Dermatologia di Pordenone
 
Appreso dalla stampa locale che nella struttura complessa di Dermatologia dell’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone sta prestando servizio una sola dottoressa come Direttrice facente funzione;
Considerato che la specialista in questione dovrebbe assicurare le visite programmate, le emergenze e rimanere a disposizione per il pronto soccorso;
Constatato che il reparto è sguarnito a causa dell’assenza per un lungo periodo di due dermatologhe e per il trasferimento a Belluno di un altro specialista, nonché per il pensionamento avvenuto a metà 2020 della Direttrice del reparto;
Evidenziato i pesanti disagi subiti dai cittadini, che si sono visti cancellare le visite già programmate per l’assenza di medici;
Tenuto conto che elevati tempi di attesa spingono chi ha bisogno di una visita a rivolgersi ad altri ospedali pubblici o al privato;
Rilevato che per una visita dermatologica in priorità P (programmata), il cui tempo di attesa non dovrebbe andare oltre i 180 giorni, risulta si debba aspettare 375 giorni, mentre per le altre priorità la struttura non è nelle condizioni di comunicare una data e i cittadini non hanno certezze;
Ricordato che l’ASFO si è mossa in ritardo per contattare specialisti senza peraltro ottenere risultato e che il bando per l’assunzione di nuovi medici è scaduto appena il 4 marzo scorso comportando ovviamente tempi lunghi per la sua completa attuazione;
TUTTO CIO’ PREMESSO, il sottoscritto consigliere regionale interroga l’assessore regionale competente per sapere se sia al corrente di quanto sta avvenendo nel reparto di Dermatologia dell’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, quando la pesante situazione critica verrà superata ovvero se il nuovo atto aziendale in via di definizione confermerà la struttura complessa.

Nicola Conficoni
 
Trieste, 9 marzo 2021
 
Allegato: Interrogazione con risposta in Commissione dermatologia PN