HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Situazione critica del reparto di Oculistica di Pordenone

pubblicato il 16 marzo 2021

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN COMMISSIONE
 
Oggetto: Situazione critica del reparto di Oculistica di Pordenone
 
Premesso che la struttura complessa di Oculistica dell’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone si indebolirà ulteriormente perché, dopo la mancata sostituzione del primario andato in pensione nel 2018 e la successiva fuga di alcuni medici, nei prossimi mese se ne andranno altri tre specialisti;
Considerato che il depauperamento dell’organico ha comportato il declassamento di un reparto un tempo ritenuto un fiore all'occhiello per gli alti livelli di cure fornite e la conseguente attrazione;
Rilevato che questa situazione critica si somma a quelle di altri servizi in sofferenza e rappresenta l'ennesimo tassello di un avvilente mosaico di mancanze che stanno penalizzando la sanità pordenonese;
Evidenziato che tutto ciò stona con le recenti dichiarazioni del Direttore generale dell'Asfo sulla tenuta dell’azienda sanitaria di Pordenone;
Ritenuto che l’eventuale aiuto delle strutture private sia importante soprattutto in un momento di emergenza, ma non debba andare a discapito di un patrimonio collettivo prezioso come la sanità pubblica, che invece deve essere rafforzata;
TUTTO CIO’ PREMESSO, il sottoscritto consigliere regionale interroga l’assessore regionale competente per sapere se sia al corrente di quanto sta avvenendo nel reparto di Oculistica dell’ospedale di Pordenone e quali iniziative si intendono assumere per superare le criticità.

Nicola Conficoni 
 
Trieste, 16 marzo 2021
 
 
Allegato: Interrogazione a risposta in Commissione reparto Oculisitca Pordenone