HOME > DOCUMENTI

MORETTI: Odg su Emergenza COVID-19. Tutela dei dati personali e necessità di garantire uniformità di azione sul territorio regionale

pubblicato il 30 marzo 2020

Ordine del giorno collegato al Disegno di legge n. 85 Ulteriori misure urgenti per far fronte all’emergenza epidemiologica da COVID-19

Presentatori: MORETTI, CONFICONI, COSOLINI, DA GIAU, IACOP, SANTORO, SHAURLI, MARSILIO

Oggetto: Emergenza COVID-19. Tutela dei dati personali e necessità di garantire uniformità di azione sul territorio regionale nella comunicazione ai Sindaci

Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia,
Considerato che la gestione del virus COVID-19, per la parte riguardante la tutela dei dati personali delle persone contagiate e quelle che a causa di tali contagi sono costrette ad osservare periodi di isolamento, necessita di un’uniformità di indicazioni su tutto il territorio del FVG nei confronti del sistema delle autonomie locali;
Rilevato come il Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – con la nota del 16 marzo - ha indicato tra i soggetti legittimati ad ottenere dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie la comunicazione dei dati personali necessari per la gestione dell’emergenza COVID-19 (nel rispetto dei regolamenti per il trattamento dei dati cd. “sensibili”), anche i Comuni;
Tenuto conto che nella nostra Regione non risulta esserci al momento alcun modus operandi comune per tutte le Aziende Sanitarie, così che ogni Azienda si organizza sul proprio territorio di riferimento autonomamente e senza alcun coordinamento con le altre, lasciando così fette del territorio scoperte, con i Sindaci all’oscuro di notizie fondamentali per poter organizzare al meglio l’encomiabile rete di aiuti da parte delle organizzazioni di volontariato e di Protezione Civile;
Rilevato altresì come il territorio che si trova assolutamente scoperto da questo punto di vista risulta essere l’isontino, i cui Sindaci dei Comuni si trovano all’oscuro di notizie fondamentali per organizzare le azioni accessorie e di supporto a quelli già attivati dai Dipartimenti di Prevenzione.
Tutto ciò premesso, IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE
a uniformare in tutto il territorio regionale la comunicazione da parte dei Dipartimenti di Prevenzione ai Comuni (nel rispetto delle norme sul trattamento dei dati), affinché tutti i Sindaci del FVG vengano  messi a conoscenza dei dati sanitari relativi al proprio territorio di riferimento, così da poter organizzare al meglio i servizi di supporto a tali soggetti e alle loro famiglie.

Presentato il 30/03/2020