HOME > DOCUMENTI

MORETTI: Quali le tempistiche di ripresa delle visite mediche per il rilascio della certificazione di idoneità sportiva per i minori?

pubblicato il 29 maggio 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

OGGETTO: A  fronte  della  ripresa  delle  attività sportive  agonistiche  di  squadra, quali le tempistiche di ripresa delle visite mediche per il rilascio della certificazione di idoneità sportiva per i minori?

PREMESSO che con il DPCM 17 maggio 2020 sono state emanate le linee guida per le modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport di squadra, lasciando alle varie federazioni l’emanazione di appositi protocolli attuativi;
CONSIDERATO che gli atleti, per poter riprendere l'attività sportiva, devono essere coperti alla "Certificazione di idoneità sportiva agonistica", che l'Azienda sanitaria rilascia gratuitamente ai minori dopo l'esecuzione di accertamenti sanitari, come previsto dagli art. 2 e 14 della Legge n. 833 del 23.12.78, dal D.M. del 18.02.82 e dal D.M. del 04.03.93, diversamente dalle strutture private accreditate che richiedono alle famiglie, per tale servizio, un corrispettivo medio di circa 40-50 € a visita, con il rischio che tante famiglie non siano in grado di sopportare un costo del genere;
RILEVATO come il servizio svolto all’interno delle strutture ospedaliere regionali per il rilascio della certificazione di cui sopra è stato sospeso dai primi di marzo per l’emergenza COVID-19 che ha coinvolto il sistema sanitario regionale ed è tuttora sospeso in attesa di istruzioni superiori.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere la situazione del suddetto servizio all’interno delle strutture ospedaliere pubbliche della nostra regione.
 
Diego Moretti
 
Trieste, 29 maggio 2020
Allegato: visite mediche sportive