HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Odg su Revisione piano assunzioni ASFO

pubblicato il 30 luglio 2020

Ordine del Giorno collegato al Disegno di legge n. 99 Assestamento del bilancio per gli anni 2020-2022 ai sensi dell’articolo 6 della legge regionale 10 novembre 2015, n. 26
 
Presentatori: CONFICONI, BOLZONELLO, DA GIAU
 
Oggetto: Revisione piano assunzioni ASFO
 
Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia,
 
PREMESSO che gli investimenti deliberati dalla Giunta regionale per l’attrezzaggio del nuovo ospedale di Pordenone e l’istallazione della macchina a protoni al Cro di Aviano sono indubbiamente significativi ma non esauriscono le problematiche della sanità pordenonese;
RICORDATO che l’ASFO il 31 dicembre 2019 aveva ben 199 dipendenti e somministrati in meno rispetto a quando programmato dalla manovra sul personale;
EVIDENZIATO che questa carenza di organico ha un impatto negativo non solo sulle condizioni di lavoro di medici, infermieri e oss ma anche sul livello del servizio erogato all’utenza;
RICORDATO altresì che, per richiamare l’attenzione sulla necessità di potenziare tempestivamente la dotazione di personale, le organizzazioni sindacali hanno proclamato lo stato di agitazione;
PRESO ATTO che il piano di assunzioni presentato dal Direttore Generale per scongiurare l’astensione dal lavoro è stato ritenuto insufficiente;
CONSIDERATO che il successo dello sciopero ha accreditato la necessità di un ulteriore sforzo da parte della Regione;
tutto ciò premesso
IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE
a fornire quanto prima indirizzi all’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale affinché riprenda il confronto ed elabori un nuovo e più adeguato piano di assunzioni che offra tempestive risposte all’esigenza di coprire le carenze di organico rafforzando la sanità pubblica.
 
Presentato il 30/07/2020
Allegato: ordine del giorno DDL 99 revisione piano assunzioni ASFO