HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Carenza dosi vaccino anti-influenzale

pubblicato il 11 novembre 2020

INTERROGAZIONE A RIPOSTA IN COMMISSIONE (EX ART 149)
 
OGGETTO: Carenza dosi vaccino anti-influenzale
 
 
Premesso che la campagna di vaccinazione anti-influenzale 2020, già promossa e maggiormente incentivata dopo l’inizio dell’emergenza epidemiologica da covid-19, è considerata un utile strumento di prevenzione soprattutto per le persone con uno stato di salute più fragile;
Ricordato che la competenza attuativa della campagna suddetta assegna agli enti sanitari regionali l’approvvigionamento, la distribuzione e il monitoraggio della somministrazione dei vaccini alle persone interessate;
Rilevato che dopo alcune settimane dall’inizio della campagna anche nella nostra regione la mancanza di dosi vaccinali registrata da più parti non permette a medici di base e farmacie la somministrazione a tutte le persone che ne hanno fatto richiesta e necessitano della vaccinazione come veicolo essenziale di prevenzione e protezione;
Ritenuto che tale situazione sia di conoscenza dell’assessore compente e dei direttori delle aziende sanitarie regionali;
INTERROGA LA GIUNTA REGIONALE
per conoscere: quali sono i termini dei contratti di acquisto delle dosi vaccinali, quante ne sono state ordinate e distribuite sul territorio, con che tempistica verranno consegnate quelle ancora da recapitare nonché quali sono i criteri di suddivisione.
 
Nicola Conficoni
 
  
Trieste, 11 novembre 2020
Allegato: interrogazione a risposta in Commissione su situazione campagna anti-influenzale