HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Lungaggini e disparità sui tempi necessari per effettuare i tamponi

pubblicato il 07 dicembre 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
 
Oggetto: Lungaggini e disparità sui tempi necessari per effettuare i tamponi
 
Appreso dalla stampa locale che durante l'incontro avvenuto con la direzione dell'AsFo, il dipartimento di prevenzione e quello delle cure territoriali, il segretario provinciale della FIMMG Fernando Agrusti ha segnalato diverse criticità;
Venuto a conoscenza che mediamente nella Destra Tagliamento si fanno circa 900 tamponi molecolari al giorno e che tra la richiesta del test e la sua esecuzione passano fino a 8 giorni;
Constatato che il segretario della Fimmg ritiene questo livello di servizio insufficiente e denuncia come, non solo nel vicino Veneto ma anche a Gorizia, è possibile effettuare il tampone il giorno seguente la prescrizione;
Evidenziato che questa inaccettabile disparità territoriale rischia di far diventare i P.S. una scorciatoia;
Considerata la richiesta della Fimmg FVG che anche in nella nostra regione i medici di medicina generale possano diventare ufficiali sanitari in modo tale da poter scrivere i certificati di fine quarantena e quelli da inviare all'Inps per l'avvio del medesimo periodo, limitando i tempi di attesa;
il sottoscritto Consigliere chiede all'Assessore competente quali azioni intenda mettere in campo a breve per uniformare e velocizzare la procedura per l'esecuzione dei tamponi alle persone che necessitano.
 
NICOLA CONFICONI
 
Trieste, 7 dicembre 2020
 
Allegato: Interrogazione a risposta immediata su lungaggini disparità tempi tamponi