HOME > DOCUMENTI

MORETTI: Quali intenzioni Amministrazione regionale su operatività ambulatorio di sorveglianza s

pubblicato il 07 dicembre 2020

 INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

Oggetto: Quali le intenzioni dell’Amministrazione regionale in merito all’operatività – in scadenza al 31/12/2020 - dell’ambulatorio di sorveglianza sanitaria del CRUA presso il Dipartimento di Prevenzione di Palmanova?
 
Il sottoscritto Consigliere regionale,
PREMESSO che la pagina dedicata al tema amianto sul sito della Regione è ferma a maggio 2017, pagina nella quale il Centro Regionale Unico Amianto (CRUA) risulta ancora istituito presso l'ex AAS n. 2 “Bassa Friulana Isontina” (ora scorporata tra le aziende Giuliano Isontina e quella del Friuli Centrale), e che cliccando sul link del CRUA, compare un avviso che il sito non viene più aggiornato e per avere informazioni bisogna cercare sui siti delle due nuove aziende sanitarie;
RICORDATO che attualmente il CRUA opera, sotto il coordinamento di ASUGI, presso l’Ospedale San Polo di Monfalcone con un punto di ascolto e un ambulatorio di sorveglianza sanitaria, e a Palmanova con un ambulatorio la cui operatività (frutto di un accordo tra ASUGI e ASUFC) scade il 31 dicembre 2020;
EVIDENZIATO come le patologie asbesto-correlate legate all’esposizione all’amianto riguardano tuttora migliaia di persone nei territori della Venezia Giulia, dell’Isontino e del basso Friuli, e che la sorveglianza sanitaria del CRUA ha fatto sì nel solo periodo 1/1/2019-31/10/2020 venissero segnalate all’INAIL quasi 300 nuovi casi di sospette malattie professionali per amianto, per un terzo riguardanti ex lavoratori del settore navalmeccanico, e per due terzi lavoratori impiegati in altri settori industriali, della chimica, e dell’edilizia;
ATTESO che proprio per la particolare tipologia di malattia, verso il CRUA sono necessari la massima attenzione, servizi adeguati, nonché rinforzi medico sanitari e psicologico;
Tutto ciò premesso,
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere se l’operatività dell’ambulatorio di sorveglianza sanitaria del CRUA operante presso il Dipartimento di Prevenzione di Palmanova sarà rinnovato anche per il 2021.
 
 
Diego Moretti
 
 
Trieste, 7 dicembre 2020
 
Allegato: Interrogazione a risposta immediata su ambulatorio CRUA di Palmanova