HOME > DOCUMENTI

MARSILIO: Sul rischio che molti di quei Comuni colpiti dai recenti eventi alluvionali possano non ricevere degli indennizzi adeguati.

pubblicato il 18 marzo 2019

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

Oggetto: Sul rischio che molti di quei Comuni colpiti dai recenti eventi alluvionali possano non ricevere degli indennizzi adeguati.

PREMESSO che gli eventi calamitosi dell'ottobre scorso, oltre al danno ambientale, hanno creato anche serie difficoltà ai bilanci di molti Comuni, in quanto le entrate previste per il taglio dei boschi si sono ridotte in maniera consistente;
RICORDATO che in applicazione dell'art.1 bis della L.R. 22/2002 i rimborsi per danni rientrano nel regime de minimis, per cui riducono l'importo ammissibile ad indennizzo, sino ad impedire, a quei Comuni che hanno già utilizzato e/o programmato adeguamenti a piste forestali, di poterne beneficiare;
TUTTO CIO' PREMESSO il sottoscritto Consigliere Regionale interroga il Presidente della Regione e l'Assessore competente per chiedere: -che cosa intende fare urgentemente, e quindi nell'immediato, l'Amministrazione Regionale per poter scongiurare le ovvie situazioni di disagio in cui si verrebbero a trovare quei Comuni che non possono usufruire di importi di indennizzi adeguati; - se non si ritenga opportuno attivare per l'occasione, introducendo le modifiche del caso, il fondo previsto per le situazioni particolari, dotato di importanti risorse finanziarie.

Enzo Marsilio

Trieste, 18 marzo 2019