HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Rimborsi bollette servizio idrico ai cittadini di Aviano: la Regione intende intervenire?

pubblicato il 02 luglio 2019

INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE
 
OGGETTO: “Rimborsi bollette servizio idrico ai cittadini di Aviano: la Regione intende intervenire?

Ricordato che da gennaio a marzo 2019 il Comune di Aviano è stato colpito da una rilevante emergenza idrica che ha portato all’emissione di due ordinanze che hanno vietato l’uso potabile dell’acqua;
Rilevato che il tavolo tecnico interdirezionale ha individuato il problema nel combinato disposto derivante dalla manutenzione ordinaria programmata degli impianti sul Cellina e dagli effetti dell'evento calamitoso dell'ottobre scorso, che ha saturato il lago di Barcis di materiale arboreo;
Considerato che nel corso dell’emergenza è stato annunciato ed auspicato un rimborso o una riduzione del costo del servizio idrico a carico dei cittadini a causa del mancato utilizzo potabile dell’acqua per circa due mesi;
Rilevato che in questi giorni sono state recapitate bollette che contengono addirittura aumenti tariffari e nessuna riduzione;
INTERROGA LA GIUNTA REGIONALE
Per sapere se si intende intervenire presso le autorità competenti nazionali e regionali per far sì che i cittadini vengano indennizzati, eventualmente anche attraverso una scontistica temporanea delle tariffe del servizio idrico.
 
Nicola Conficoni

Trieste, 2 luglio 2019