HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Contributi a privati per l’acquisto di veicoli ecologici

pubblicato il 17 agosto 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE
 
OGGETTO: Contributi a privati per l’acquisto di veicoli ecologici
 
PREMESSO che la Regione Friuli Venezia Giulia incentiva la rottamazione di veicoli a benzina o a gasolio (Euro 0-1-2-3-4) ed il conseguente acquisto di veicoli ecologici come previsto dai commi 32, 32 bis, articolo 4 della legge regionale 28 dicembre 2017, n. 45 (Legge di stabilità 2018);
TENUTO CONTO che il “Regolamento per la concessione di contributi di cui all’articolo 4, comma 32 della legge regionale 45/2017, per la rottamazione di veicoli a benzina e gasolio e per il conseguente acquisto di veicoli ecologici finalizzato a ridurre l’inquinamento atmosferico e migliorare la qualità dell’aria” prevede, all’articolo 5, che “il veicolo da acquistare debba appartenere alla categoria M1, essere nuovo di fabbrica e di prima immatricolazione, o usato a “km 0”, o usato, con alimentazione a benzina/metano di cilindrata non superiore a 4.000 cc o un veicolo ibrido di cilindrata non superiore a 4.000 cc che rientri nella categoria Euro 6, oppure appartenere alla categoria M1, nuovo, o usato a “km 0”, o usato, con alimentazione elettrica” e che al comma 1 dell’articolo 6 preveda che “Sono beneficiari dei contributi di cui al presente regolamento, le persone fisiche: a) residenti alla data di presentazione della domanda sul territorio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia; b) il cui nucleo familiare ha un reddito complessivo inferiore o pari a 150.000,00 euro annui.”
CONSIDERATO che l’ammontare del contributo previsto per la rottamazione di veicoli a benzina o a gasolio arriva fino a € 5.000 per l’acquisto di veicoli a trazione elettrica;
EVIDENZIATO che l’iniziativa ha riscosso particolare interesse, tanto da vedere esauriti i fondi stanziati nel 2019, pari a circa € 1,8 milioni, in poco più di 30 giorni dalla data di apertura del bando;
PRESO ATTO che nel 2020 sono stati appostati ulteriori € 1,3 milioni per finanziarla;
ATTESO che il bando “per la concessione di contributi di cui all’articolo 4, comma 32 della legge regionale 45/2017, per la rottamazione di veicoli a benzina e gasolio e per il conseguente acquisto di veicoli ecologici finalizzato a ridurre l’inquinamento atmosferico e migliorare la qualità dell’aria” risulta ancora aperto e non prevede limiti temporali o termini per la presentazione della domanda;
RAVVISATA l’opportunità di compensare la minore possibilità e propensione ad utilizzare il servizio di Trasporto Pubblico Locale legata all’epidemia in atto spingendo in modo ancora più deciso forme di mobilità sostenibile alternative;
TUTTO CIO’ PREMESSO il sottoscritto Consigliere Regionale interroga il Presidente della Regione e l’Assessore competente per chiedere: 
- quale sia, dall’apertura del bando ad oggi, l’andamento delle domande di contributo pervenute e la capacità della Regione Friuli Venezia Giulia di soddisfarle, precisando l’entità dei fondi mancanti;
- se vi sia l’intenzione di rifinanziare l’iniziativa.
 
Nicola Conficoni

Trieste, 17 agosto 2020                                                                                             
Allegato: interrogazione a risposta orale su acquisto veicoli ecologici