HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: Trasporto scolastico: come porre rimedio ad un avvio disastroso?

pubblicato il 28 settembre 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
 
OGGETTO: Trasporto scolastico: come porre rimedio ad un avvio disastroso?
 
Riscontrate le numerose e continue segnalazioni di disservizi dal territorio dove, una settimana dopo la ripresa delle lezioni, continuano a verificarsi sovraffollamento di mezzi pubblici, assembramenti presso le fermate, alunni lasciati a piedi per mancanza di posti o arrivati a scuola in forte ritardo;
Richiamato il negativo esito della gestione degli affidamenti regionali per il trasporto scolastico dei comuni, con mezzi mai arrivati, servizi mai avviati, documenti mai consegnati e sindaci obbligati a metterci una pezza con le proprie risorse e competenze;
Evidenziata la disponibilità delle varie categorie economiche che effettuano trasporto di persone ad aiutare il sistema a funzionare e al contempo trovare una via d'uscita alla crisi che ha colpito il settore;
Interroga la giunta regionale
per sapere cosa intende fare per porre rimedio a questa disastrosa situazione, se intende urgentemente potenziare a sue spese il sistema anche coinvolgendo i privati del settore e fornire adeguate risorse ai comuni che stanno colmando le lacune.
 
Nicola Conficoni
 
Trieste, 28 settembre 2020
 
Allegato: interrogazione a risposta immediata su trasporto scolastico