HOME > DOCUMENTI

DA GIAU: quale lo stato della consultazione da parte dell’assessorato con i singoli territori della regione in merito al chilometraggio da ripartire e

pubblicato il 07 dicembre 2020

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

OGGETTO: quale lo stato della consultazione da parte dell’assessorato con i singoli territori della regione in merito al chilometraggio da ripartire ex gara TPL con nuovi servizi aggiuntivi?

PREMESSO che, successivamente all’assegnazione della gara del servizio di trasporto pubblico locale alla Società TPL FVG Scarl, durante un’audizione in IV commissione dell’assessore Pizzimenti, lo stesso aveva dichiarato che sarebbe iniziato un iter partecipativo con gli enti locali e i territori del Friuli Venezia Giulia per la “ripartizione” sul territorio regionale del chilometraggio “risparmiato” a seguito dell’affidamento della gara alla società regionale;
CONSIDERATO che di questa “campagna di ascolto” non si è avuta più alcuna notizia ufficiale e che, a quanto ci risulta, sui singoli territori (escluso quello triestino) le aziende del TPL si sono mosse nei confronti degli enti locali in maniera autonoma, senza alcun coordinamento e visione d’insieme del territorio.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere gli esiti della suddetta consultazione sui singoli territori di competenza delle Aziende del TPL.
 
CHIARA DA GIAU

Trieste, 7 dicembre 2020
Allegato: Interrogazione a risposta immediata sul chilometraggio Trasporto Pubblico Locale