HOME > DOCUMENTI

MORETTI: I genitori siano liberi di scegliere come far tornare a casa i propri figli.

pubblicato il 12 febbraio 2018

IRI

MORETTI

OGGETTO: I genitori siano liberi di scegliere come far tornare a casa i propri figli.

PREMESSO che una sentenza della Corte di Cassazione del 2017 ha condannato in via definitiva un capo d’istituto e l’insegnante dell’ultima ora di lezione, a seguito della morte di un alunno subito dopo l’uscita da scuola. In seguito alla sentenza la maggior parte dei dirigenti scolastici, anche in FVG, ha ritenuto non più sufficiente la tradizionale autorizzazione dei genitori per permettere l’uscita autonoma degli under 14 frequentanti le scuole secondarie di primo grado (cd. scuole medie). Con nota 2379 del 12/12/2017 il Ministero segnalava l’entrata in vigore il 6 dicembre 2017 della legge 172/2017, che prevede che i genitori, i tutori ed i soggetti affidatari dei minori di 14 anni, in considerazione dell’età, del grado di autonomia e dello specifico contesto, possano autorizzare le  istituzioni scolastiche a consentirne l’uscita autonoma al termine dell’orario scolastico, e che la stessa norma ha stabilito che detta “autorizzazione esonera il personale scolastico dalla responsabilità connessa all’obbligo di vigilanza”.
LETTO a mezzo stampa che in vari istituti (Grado e Ronchi dei Legionari, ad esempio), i genitori o loro delegati sarebbero ancora obbligati al ritiro degli under 14 all’uscita da scuola, nonostante l’intervento normativo di cui sopra, non potendo scegliere se autorizzare o meno l’uscita autonoma;
INTERROGA la Presidente e l’Assessore competente per sapere come intendano intervenire presso la dirigenza scolastica regionale per rendere effettiva l’applicazione della norma nazionale in FVG.

Trieste, 12 febbraio 2018
Vedi anche
Errornumber: 1064 Errormessage: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near 'AND ID!=333 ORDER BY Posizione ASC LIMIT 4' at line 1