HOME > DOCUMENTI

BOLZONELLO: Soppressione Ufficio stampa e Comunicazione Regione FVG

pubblicato il 21 ottobre 2019

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

OGGETTO: Soppressione Ufficio stampa e Comunicazione Regione FVG

APPRESO che nel ddl 66 “SemplificaFVG”, approvato il 12 ottobre scorso dalla Giunta regionale, è prevista la soppressione dell’Ufficio Stampa e Comunicazione, con l’assorbimento delle funzioni e del personale all'interno dell'Ufficio di Gabinetto;
CONSIDERATO che negli ultimi anni tale ufficio è stato retto da direttori sostituti senza costi aggiuntivi per l’Amministrazione regionale;
RICORDATO che, con Delibera di Giunta regionale n. 720 del 3 maggio 2019, viene approvato il Piano di Comunicazione 2019-2023 che oltre ad esplicitare nel dettaglio le funzioni di tutte le strutture operanti all'interno dell'Ufficio Stampa e Comunicazione, in una sua parte prevede l'istituzione della Commissione Comunicazione presieduta proprio dal direttore dell'Ufficio Stampa stesso al fine di garantire un'omogeneità della comunicazione nell'attività dell'Amministrazione regionale;
RILEVATO che nel Def 2020, approvato il 25 luglio 2019, viene confermato quanto previsto dalla Delibera 720/2019 e il ruolo della Commissione comunicazione;
CONSIDERATO Il Friuli Venezia Giulia diventerà l'unica Regione italiana ad essere sprovvista di un Ufficio Stampa e Comunicazione come previsto dalla Legge 7 giugno 2000, n. 150 per garantire l'indipendenza della Comunicazione istituzionale nei confronti degli organi politici;
tutto ciò premesso
INTERROGA la Giunta regionale per relazionare su questa scelta che sopprime la funzionalità di una struttura che ha seguito di pari passo la storia e l'evoluzione della Regione.

Sergio Bolzonello

Trieste, 21 ottobre 2019