HOME > NOVITA'

Migranti: Codega (Pd), garanzie della presidente sono credibili, Riccardi si informi meglio

pubblicato il 25 luglio 2017

TRIESTE (25.07.17). «Se il capogruppo di Forza Italia non si fida delle garanzie della presidente Serracchiani sono affari suoi. Noi crediamo che le assicurazioni a non far giungere navi con il carico di migranti nei nostri porti siano non solo credibili, perché pronunciate da una presidente di cui conosciamo la determinazione, ma anche frutto del semplice buon senso». A dirlo è il presidente della VI commissione, cooperazione allo sviluppo e dell'immigrazione, Franco Codega (Pd), in replica alle affermazioni del capogruppo di Fi, Riccardo Riccardi in tema di migranti e sbarchi.
«Una nave adibita al soccorso – continua il consigliere del Pd – è chiamata a restare in prossimità del canale di Sicilia e non perdere giornate di navigazione per risalire l’intero Mare Adriatico. Quanto alla quota del 3 per cento , è facilmente individuabile. Basta essere informati. Cosa che evidentemente il consigliere Riccardi non è. Il numero dei richiedenti asilo infatti accolti nelle diverse strutture in Italia, sono circa 180mila. Il 3 per cento corrisponde a poco più di 5mila persone. Il che è esattamente il numero di quelli che sono accolti nella nostra regione. Tutto regolare quindi».