HOME > NOVITA'

Regione: Bolzonello (Pd), Def mette in crisi i conti Fvg, ma la Giunta non ne sa nulla

pubblicato il 03 ottobre 2018

TRIESTE 03.10.18. «Il Def, al quale è legata a doppio filo la prossima legge di Stabilità regionale, potrebbe riservare ai conti delle Regioni e Provincie autonome un bagno di sangue. Non si capisce come il presidente della Provincia di Trento, Rossi, abbia già fatto le dovute proiezioni e noi invece rimaniamo fermi ad attendere che l'assessore Zilli sappia di cosa si parla». A dirlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello, intervenuto oggi in Aula con un'interrogazione rivolta alla Giunta per chiedere “Quanti milioni perderà il Fvg con la manovra del governo”.
«Il governo giallo-verde fa festa per il documento di economia e finanza, evidentemente senza sapere cosa festeggia. Da quello che si può intuire da quanto appreso fin'ora, emergono elementi inquietanti per il futuro dei conti regionali. C'è da chiedersi anche se Fedriga ne sappia qualcosa e non racconti nulla ai suoi assessori che ha fatto prontamente dimettere per togliergli ogni residua forma di indipendenza».