HOME > NOVITA'

Questura Pn: Bolzonello (Pd), Giunta Fedriga batta i pugni con ministero

pubblicato il 10 ottobre 2018

PORDENONE. 10.10.18. «Nella scorsa legislatura, attraverso il pressing sul Governo, noi siamo riusciti a salvare la Prefettura di Pordenone. Oggi, la Giunta Fedriga vada oltre gli slogan e faccia lo stesso con la Questura». A dirlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello commentando la situazione della Questura a Pordenone.
«Nonostante il piano di potenziamento delle forze dell’ordine promosso dal ministro dell’Interno Matteo Salvini e gli slogan “riflesso” della Giunta Fedriga, ci accorgiamo che oltre alla riduzione di 77 unità preventivati per la questura di Trieste e 15 per quella di Udine, emerge una criticità di sotto organico per la questura di Pordenone di circa sessanta unità» commenta Bolzonello.
«Sgombriamo il campo da ogni polemica, perché siamo di fronte a una questione di sicurezza per un intero territorio. La Polizia di Stato, così come altri corpi, deve essere supportata e messa nelle condizioni di operare al meglio. Per questo, con un atteggiamento propositivo per garantire la massima sicurezza sul territorio, invito la giunta Fedriga a portare con forza al ministero competente la situazione critica come organico della Prefettura di Pordenone e per ottenere le risorse che gli spettano».