HOME > NOVITA'

Trasporti: Moretti (Pd), tolte le risorse alle bramme. Cosa si farÓ con i nuovi tir che invaderanno ancora le strade?

pubblicato il 30 ottobre 2018

 30.10.18. «Dopo anni di sofferenza viabilistica del territorio, preoccupa l'eliminazione delle risorse per finanziare il trasporto delle bramme su rotaia. E quindi diventa concreta la preoccupazione per una nuova, possibile, invasione di tir sulle nostre strade». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Diego Moretti commentando l'emendamento con la quale la Giunta regionale ha tolto 600mila euro destinate al trasporto ferroviario delle bramme.
«Tra le pieghe dell'assestamento di bilancio preoccupa l'emendamento della Giunta che crea una situazione di incertezza togliendo una cifra di 600mila euro. La questione riguarda concretamente la sicurezza e nella passata legislatura l'impegno dell'amministrazione ha prodotto dei risultati concreti, trasferendo il traffico dalla gomma alla rotaia. Cosa farà adesso il sindaco di Monfalcone, che in passato aveva minacciato di scendere in strada con la fascia contro (l'invasione) di tir?».