HOME > NOVITA'

Lavoro: Moretti (Pd), gravissimo atteggiamento Burgo

pubblicato il 01 febbraio 2019

 01.02.19. «Le forti preoccupazioni espresse nei giorni scorsi sull'atteggiamento della proprietà della Burgo trovano una grave conferma oggi con la sospensione delle trattative con i sindacati, il rifiuto della cassa integrazione straordinaria e con la conseguente volontà di proseguire con i licenziamenti». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Diego Moretti commentando la notizia della sospensione delle trattative tra la proprietà delle Cartiere Burgo e le sigle sindacali, nella ricerca di ammortizzatori che tamponassero la situazione di crisi che prevedeva 87 esuberi di operai del sito produttivo di Duino.
«Se la linea dell'azienda dovesse rimanere quella della chiusura al dialogo e alla trattativa, resta l'appello alla Giunta di intervenire per trovare sistemi di ammortizzazione sociale a favore dei lavoratori che non possono essere abbandonati in questo momento di difficoltà».