HOME > NOVITA'

Ambiente: Conficoni (Pd), monitorare cambiamenti climatici per sicurezza idrogeologica

pubblicato il 12 marzo 2019

12.03.19. «Per mantenere alta l’attenzione sulla necessità di contrastare il riscaldamento globale e le pesanti conseguenze anche sul sistema idrogeologico, con gli ingenti danni registrati ultimamente a causa del maltempo, dobbiamo battere tutte le strade. Per questo abbiamo chiesto all'assessore Scoccimarro non solo di monitorare l'attuazione delle iniziative già programmate ma anche di potenziarle definendo una strategia complessiva di mitigazione e adattamento tanto organica quanto ambiziosa». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Nicola Conficoni a margine dell'audizione dell'assessore all'Ambiente, Fabio Scoccimarro, oggi in IV commissione e dei responsabili dell'Arpa Fvg che hanno illustrato lo studio sugli effetti del cambiamento climatico nella nostra Regione commissionato durante il precedente mandato.
Nei mesi scorsi erano stati gli stessi consiglieri del gruppo Pd, Conficoni, Diego Moretti e Mariagrazia Santoro a chiedere la convocazione della commissione per affrontare queste tematiche.
Un passaggio che, afferma Conficoni «riteniamo fondamentale anche e soprattutto alla luce dei fortissimi problemi registrati in diverse zone della regione, dalla Carnia al pordenonese, passando per la Bassa Friulana e la costa».