HOME > NOVITA'

Cultura: Iacop (Pd), politiche Giunta distanti da associazioni

pubblicato il 12 marzo 2019

12.03.19. «La cultura immaginata e proposta dall'assessore ha fallito. Dalle parole di Gibelli e dall'andamento dei bandi da lei impostati traspare uno scollamento tra la volontà politica e il lavoro fatto sul territorio con le associazioni». È il commento del consigliere regionale del Pd, Franco Iacop sull'esito dei bandi per la cultura.
«Quello deciso dall'assessore Gibelli doveva essere l'elemento trainante della cultura del Friuli Venezia Giulia, ma così, è evidente non è stato. Inoltre, lasciano molta perplessità le sue parole, quando esprimendo un suo giudizio personale sui soggetti ai primi posti delle graduatorie, pare che critichi il lavoro fatto dagli operatori con cui evidentemente non si è confrontata. In sostanza si nota un cortocircuito tra ciò che l’assessorato e la direzione pensavano e il lavoro di costruzione che hanno fatto per fare seguire le indicazioni dell'esecutivo».