HOME > NOVITA'

Omnibus Lega: Moretti (Pd), centrodestra toglie dignità ai Comuni

pubblicato il 05 aprile 2019

TRIESTE 04.04.19. «L'omnibus della Lega è di fatto un assalto alla diligenza da parte della maggioranza. Dentro c'è di tutto, soprattutto cose che con la competitività non hanno nulla a che fare. Il cuore di questa norma riguardava le norme di gestione urbanistica e su questo il centrodestra ha dimostrato tutta la sua incoerenza, espropriando i Comuni dalla possibilità di decidere il futuro del proprio territorio». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Diego Moretti commentando la proposta di legge n. 26 “Misure urgenti per il recupero della competitività regionale”.
Secondo Moretti, «nella macedonia portata in Aula dalla Lega ci sono norme che non stanno in piedi. Di esempi ce ne sono diversi, come quello delle norme sulla nautica e sull'aeronautica. Siamo di fronte a materie in cui la Regione non ha competenza, ma a dimostrazione dell'improvvisazione con la quale governa questa maggioranza di centrodestra manca addirittura una previsione di spesa. Ma soprattutto, cosa centrano con la competitività sanatorie sulle quote latte, aiuti mirati con nome e cognome, delle esigenze puntuali elevate a norme di carattere generale. E ancora norme sulla caccia con l'arco, oppure sulla raccolta dei funghi? L'unica competitività che potrà rilanciare questa norma, è il contenzioso tra privati e amministrazioni, che si creerà per il caos di provvedimenti che introduce. Questa è davvero un'occasione mancata perché, in un momento di difficoltà, una norma complessiva di rilancio era una reale esigenza che purtroppo il centrodestra non è stato capace di centrare».