HOME > NOVITA'

Sanità: Moretti (Pd), a un anno di governo l'appalto ai privati non può essere l'unica risposta

pubblicato il 07 maggio 2019

 07.05.19. «Il trasferimento di fette della sanità pubblica ai privati non può essere un mantra, la maggioranza di centrodestra cambi rotta prima di smantellare il sistema a favore di società private e sancire la resa del pubblico. A un anno di governo non può essere questa l'unica risposta». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Diego Moretti.
«Crediamo nella sanità pubblica e nell’obiettivo che possa continuare a dare risposte a tutti e a migliorare i servizi affinché siano più efficaci. L'allarme e le preoccupazioni dei sindacati non devono essere sottovalutate. Dietro all’esternalizzazione dei servizi, spesso si celano i presupposti per un abbassamento della qualità del pubblico, sul quale si rischia di investire sempre meno: è la logica dell'appalto e della resa del servizio sanitario pubblico e universalistico».