HOME > NOVITA'

Mutui Bei: Bolzonello (Pd), Giunta non dimentichi investimenti su turismo e scuole

pubblicato il 05 luglio 2019

TRIESTE 05.07.19 «Turismo e scuola, due pilastri su cui è necessario investire proprio per lo stato di diverse infrastrutture ormai inadeguate e insicure, non vengano lasciati indietro: la Giunta Fedriga non li dimentichi». A dirlo è capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello all'indomani della firma tra la Regione e la Banca europea per gli investimenti (Bei) dell'accordo per un finanziamento di 125 milioni finalizzato alla realizzazione del piano infrastrutturale 2019-2021.
«Lo stanziamento di risorse da parte della Bei è senz'altro un risultato positivo, ma va chiarita la posizione su asset strategici che non possono essere esclusi dai canali di finanziamento europei. Il turismo è per certamente un indotto importante per l'economia e per l'attrattività del nostro territorio regionale è necessario offrire servizi adeguati. Non investire sarebbe una scelta inspiegabile, come lo sarebbe anche sulla partita legata alla sicurezza per gli studenti, in particolare gli interventi di ristrutturazione sulle scuole per emergenze ormai conclamate come l'adeguamento antisismico, che stanno creando in diversi casi, situazioni di ingestibilità da parte di molti istituti».
Infine, conclude Bolzonello, «quando due anni fa avviammo i rapporti con la Bei per l’ottenimento di un mutuo, ci concentrammo proprio sul turismo e sulla scuola. È assolutamente legittimo che questa Giunta si dia le sue priorità, ma che queste due partite spariscano dai radar degli interventi prioritari ci preoccupa e chiediamo pertanto che l'esecutivo chiarisca questa situazione e dia delle rassicurazioni su come intende intervenire per risolvere questioni che non sono ulteriormente rimandabili».