HOME > NOVITA'

Libertà di stampa: Iacop (Pd), da Ue fondi a Regioni per sostegno editoria locale

pubblicato il 06 settembre 2019

06.09.19 «La libertà di stampa è uno degli obiettivi primari che va perseguito per affermare pienamente lo Stato di diritto. Per questo, dal Comitato delle Regioni abbiamo sottolineato la necessità che l'Europa metta a disposizione di Regioni ed enti locali, fondi per il sostegno delle testate locali e in genere del giornalismo libero per garantire trasparenza e tutela dei diritti». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop in questi giorni impegnato a Bruxelles nella stesura del parere, affidatogli dal Comitato europeo delle Regioni, per “Rafforzare ulteriormente lo Stato di diritto”. Il testo andrà in approvazione in Commissione Civex nei primi giorni di novembre e sarà poi adottato nella sessione plenaria del Comitato europeo delle Regioni tra febbraio e marzo 2020. Intanto, tra ieri e oggi Iacop ha incontrato a Bruxelles vari rappresentanti delle istituzioni europee (Commissione europea, Ufficio europeo anti frode, Consiglio dell’Unione europea), realtà come la Confederazione europea dei sindacati (European trade union confederation) e alcune Ong che si occupano di media e comunicazione. «Insieme a loro – dichiara Iacop – abbiamo fatto il punto sulla situazione dello Stato di diritto all’interno dell’Unione europea e il ruolo degli enti locali e regionali nella promozione della cultura dello Stato di diritto e nel monitoraggio dell’osservanza dei principi a esso collegati».