HOME > NOVITA'

Donatori sangue: Santoro (Pd), ruolo insostituibile per società e sanità

pubblicato il 15 settembre 2019

UDINE 15.09.19. “Da sempre il volontariato rappresenta una delle colonne portanti del Friuli. In ambito sanitario questi valori assumono contorni ancora più forti che diventano qualcosa di insostituibile se si parla del settore trasfusionale. Per questo va riconosciuto il grande lavoro dei donatori e volontari attraverso il continuo impegno della Regione”. A dirlo è la consigliera regionale del Pd, Mariagrazia Santoro che insieme al collega Franco Iacop ha preso parte al 61º congresso dell’Associazione friulana donatori di sangue, oggi a Martignacco (Ud).
“Il sangue non deve essere qualcosa che si compra e che si vende, si può solo donare” aggiunge Santoro sottolineando “la necessità che la Regione, come ha fatto in passato, garantisca la flessibilità necessaria per mettere i donatori nelle condizioni di operare e donare al meglio”.