HOME > NOVITA'

Clima: Gruppo Pd, Giunta prenda consapevolezza e dichiari stato emergenza ambientale

pubblicato il 27 settembre 2019

27.09.19 «Gli eventi climatici e le situazioni di crisi che si sono verificate anche in Fvg impongono alla Giunta l'urgenza nel dichiarare lo Stato di emergenza climatica e ambientale. L'esecutivo assuma consapevolezza e responsabilità politica e acceleri l’elaborazione del “Piano regionale di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici”». La richiesta arriva dal Gruppo del Pd in Consiglio regionale che ha depositato una mozione, che ha come primo firmatario il consigliere Nicola Conficoni, per sollecitare alla Giunta l’elaborazione del “Piano regionale di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici”. Un appello che accompagna lo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento ambientalista “Fridays For Future”, in programma oggi 27 settembre.
«In attesa dell'approvazione del Piano – aggiunge Conficoni – chiediamo alla giunta di finanziare già con la prossima legge di stabilità nuove azioni dirette a favorire la transizione energetica e la decarbonizzazione dell’economia, perseguendo gli obiettivi più ambiziosi dell’Accordo di Parigi siglato nel 2015. Inoltre chiediamo di coinvolgere gli Enti locali nel percorso di rafforzamento delle misure volte a ridurre le emissioni di gas serra, di combattere la non-cultura di chi non riconosce il valore della scienza e di intensificare il coinvolgimento attivo di cittadini, associazioni e scuole nel processo di individuazione delle criticità ambientali e nella loro soluzione».