HOME > NOVITA'

4 Novembre: Bolzonello (Pd), oggi ricordiamo valori di pace protetti da Forze armate

pubblicato il 04 novembre 2019

UDINE 04.11.19. «Oggi, nel Giorno dell'Unità nazionale e Giornata delle Forze Armate, tutte le istituzioni hanno un'importante compito, riportare l'attenzione sui valori primari come quello della pace, della sicurezza e della stabilità, valori che le Forze armate proteggono ogni giorno. Ma anche il ricordo per tutti coloro che sono caduti per la Patria e l'unità dell'Italia». A dirlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello che insieme ai consiglieri regionali del Pd, Franco Iacop e Mariagrazia Santoro, ha preso parte all'incontro a Udine a palazzo Belgrado, con la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, oggi in Fvg in occasione delle celebrazioni per il Giorno dell'Unità nazionale e della Giornata delle Forze Armate.
Prima dell'incontro nell'ex palazzo della Provincia di Udine, la consigliera Santoro e il consigliere regionale e segretario del Pd Fvg, Cristiano Shaurli hanno preso parte alla visita della presidente Casellati al Tempio Ossario di Udine, dove, insieme ai rappresentanti locali dell'Associazione Nazionale Alpini, ha deposto una corona d'alloro nella cripta. «Dobbiamo profondo rispetto a chi ha sacrificato la propria vita nella Grande Guerra e per l’unità d’Italia. Dobbiamo grande rispetto a chi oggi opera con grande professionalità in scenari internazionali per garantire sicurezza, pace e democrazia» ha detto il segretario Shaurli. «Il sacrificio di molti dovrebbe essere insegnamento per chi oggi ha responsabilità, l’odio per qualsiasi guerra di chi l’ha vissuta dovrebbe farci capire quanto é importante preservare oggi anche l'unità dell'Europa come l'unico vero scudo dai rischi di una situazione globale instabile, in cui non manca chi vorrebbe più debole la prima potenza economica e democratica mondiale».