HOME > NOVITA'

Autonomie alpine: Iacop (Pd), necessario rafforzamento politico per sviluppo territori

pubblicato il 19 dicembre 2019

«Solo rafforzando il ruolo politico delle Regioni all'interno dell'ampio orizzonte della Comunità europea, si può raggiungere il completo coinvolgimento dei territori che rappresentano il sistema alpino e colmare quindi la forbice tra territori a più alto reddito e quelli più marginali». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop a margine della giornata di studio, dal titolo “Comitato delle Regioni, Regioni e Regioni alpine: riflessioni ed esperienze sul futuro dell'Unione Europea” organizzata dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.
Iacop, in qualità di componente del Comitato delle Regioni, ha preso parte a una tavola rotonda, assieme al presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher. In questa contesto sono state esposte e affrontate le principali problematiche che riguardano i territori alpini, compresi dunque anche quelli della nostra regione. «Le tematiche comuni ai nostri territori – ha ricordato Iacop – riguardano le problematiche legate all'interconnessione dei traffici, quindi la mobilità, l'inquinamento, la manutenzione attiva ambientale, ossia sistema di prevenzione per il rischio idrogeologico e naturale, ma anche lo sviluppo sostenibile, quindi grandi ricchezze come l'acqua, per la quale esiste la forte necessità di ottenere la gestione diretta, trattandosi di un bene sempre più raro, anche nelle aree montane.