HOME > NOVITA'

Coronavirus: Bolzonello (Pd), sostenere ripresa con garanzie straordinarie al credito

pubblicato il 23 marzo 2020

TRIESTE 23.03.20 «La ripresa dell'economia del Fvg, in grave sofferenza a causa di questa grave emergenza sanitaria, va sostenuta con misure straordinarie: la Regione porti al cento per cento la garanzia nei confronti dei Confidi in modo da dare alle imprese la possibilità di accesso al credito». A dirlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello a margine della riunione odierna dei capigruppo in modalità telematica. «In conferenza dei capigruppo – spiega Bolzonello – ho annunciato la presentazione di un emendamento al ddl per l'emergenza coronavirus, affinché si dia una forte risposta al sistema del credito nei confronti delle imprese».
Attraverso un emendamento, Bolzonello ha chiesto dunque «che venga inserita nel ddl la possibilità che la Regione porti al 100 per cento la garanzia, solo per il periodo emergenziale. Questa è “la soluzione” per garantire i canali di credito, in un momento in cui le imprese ne hanno fortemente bisogno. Il primo impegno è naturalmente quello rivolto alla salute dei cittadini, ma tenendo ben fermo il focus sull'economia e sul nostro tessuto produttivo che in questo momento hanno bisogno di misure straordinarie, ne va della sopravvivenza di molte imprese del Fvg». Infine, il capogruppo invita la Regione a «velocizzare i pagamenti in istruttoria nelle Camere di commercio, Catt e Cat per quanto riguarda i contributi alle imprese che operano nei settori del commercio, turismo e servizi. Dare questa ulteriore accelerazione – conclude Bolzonello – significa immettere immediatamente denaro nel sistema».