HOME > NOVITA'

Coronavirus: Iacop (Pd), Roberti si dissocia da contestazioni sindaci Lega Fvg

pubblicato il 31 marzo 2020

TRIESTE 31.03.20 «L’assessore Roberti ha correttamente liquidato ai Comuni le risorse stanziate dal Governo per le misure urgenti di solidarietà alimentare. Ora spieghi se con questo atto la Regione si dissocia dalle posizioni assunte dai sindaci della Lega regionale che hanno duramente contestato la misura nazionale, e chiarisca con questi stessi sindaci se intendono accettare e fruire di queste risorse oppure se, in coerenza con le posizioni assunte, faranno formale rinuncia. In questo caso, l’assessore provveda al più presto a stabilire i nuovi riparti in favore dei Comuni che accolgono con favore gli effetti dell'ordinanza della presidenza del Consiglio dei ministri. Confidiamo che qualora si renda necessario assistere meglio più persone, la Regione provvederà a integrare con risorse proprie i buoni spesa nazionali». Lo afferma il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop, commentando il decreto, reso noto dall’assessore regionale Fvg alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti, che impegna e liquida i Comuni per i cosiddetti buoni spesa per un importo pari a 6.604.124,60 euro.