HOME > NOVITA'

Scuola: Santoro (Pd), Regione crei cabina di regia per riapertura

pubblicato il 30 maggio 2020

TRIESTE 30.05.20 «L’appello dei dirigenti scolastici non cada nel vuoto: la riapertura a settembre diventi la priorità. La Regione ha le possibilità e gli strumenti per aiutarli nella riapertura per il prossimo anno scolastico, istituendo subito una cabina di regia con l'Ufficio scolastico regionale, l'Anci e i portatori di interessi che possono dare e trovare soluzioni al problema degli spazi e dell’edilizia scolastica». A dirlo è la consigliera regionale del Pd, Mariagrazia Santoro che sul tema, insieme agli altri consiglieri del gruppo Pd, ha presentato una mozione per impegnare la giunta a creare una cabina di regia regionale per trovare una soluzione alle problematicità degli spazi negli istituti scolastici.
«Il problema è assolutamente attuale, perché settembre è dietro l'angolo e i tempi organizzativi sono risicati» sostiene Santoro che suggerisce alcune opzioni possibili da mettere in campo: «si può puntare su immobili regionali, strutture pubbliche non utilizzate, nuovi spazi anche provvisori, recupero di alcune strutture anche private. Queste – secondo l'esponente dem – sono soluzioni possibili: con una programmazione che parta da subito e alcuni interventi di sistemazione sono anche ipotizzabili da qui all’inizio dell’anno scolastico, basta farlo subito».
Infine, conclude Santoro, «in parallelo va preparato anche un piano per il trasporto scolastico, considerando che i numeri a settembre saranno altri rispetto agli attuali e non ci possiamo far trovare impreparati».