HOME > NOVITA'

Adozioni internazionali: Moretti (Pd), serve azione incisiva per aiutare famiglie ad abbracciare i loro bambini in India

pubblicato il 23 giugno 2020

TRIESTE 21.06.20 «È necessaria un'azione incisiva da parte del Governo nazionale (come fatto in analoghi casi riguardanti Perù e Haiti) per aiutare alcune famiglie della nostra regione, affinché possano abbracciare e portare in Italia al più presto i loro bambini adottati in India». A dirlo è il vice capogruppo del Pd, Diego Moretti, che si è fatto portavoce della richiesta proveniente da un gruppo di 13 famiglie, tre delle quali residenti in Fvg, seguite da un’associazione di Udine che si occupa di adozioni internazionali. «Dopo anni segnati da sofferenze, speranze, attese, queste famiglie – spiega Moretti – hanno completato l’iter formale per l’adozione dall’India, ma da mesi non possono recarsi lì per il lockdown che sta interessando quel Paese e che impedisce loro di abbracciare e portare in Italia i bambini loro assegnati e adottati. Della questione (che necessita di provvedimenti ad hoc) ho interessato la parlamentare del Pd, Debora Serracchiani, che a sua volta ha già fatto lo stesso con il ministro alla Famiglia, Elena Bonetti. Speriamo la questione si possa risolvere al più presto».