HOME > NOVITA'

Turismo: Iacop (Pd), serve strategia promozionale forte per apertura piste sci

pubblicato il 07 gennaio 2021

07.01.21 «La riapertura degli impianti sciistici prevista per il prossimo 18 gennaio non sia un'iniziativa isolata, ma con la dovuta responsabilità e nel rispetto delle valutazioni sulla pandemia, venga accompagnata da una strategia promozionale che sia capace di dare impulso a una stagione turistica che sarà prevalentemente basata sul mercato interno e di prossimità e che sia al contempo in grado di mantenere l'immagine di un Fvg capace di offrire la necessaria sicurezza sanitaria, come già successo durante la stagione estiva». Lo afferma il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop chiedendo un intervento della Regione, attraverso PromoturismoFvg, sulla strategia di promozione dei poli invernali, in vista dell'annunciata riapertura degli impianti e nel rispetto delle valutazioni legate all'emergenza sanitaria.
«Condividiamo appieno le dichiarazioni degli operatori turistici invernali che lanciano l'appello a una campagna di comunicazione e marketing che sappia dare impulso a una stagione turistica già troppo martoriata e che proprio per questo ha bisogno di grande incisività. Per l'ennesima volta sollecitiamo un adeguato intervento finanziario regionale per sostenere una campagna di comunicazione su scala nazionale che sappia competere con lo straordinario lavoro svolto dalle altre regioni». Una promozione che, secondo Iacop, «ancora una volta pecca della necessaria progettualità che è fondamentale nell'ambito turistico. Già nello scorso autunno mancò, a seguito delle manutenzioni dei sei poli sciistici regionali, una conseguente azione di promozione a sostegno delle strutture ricettive (sicure dal punto di vista delle misure anti covid). Ora temiamo che l'errore si ripeta: per questo è necessario riaffermare, con la presenza promozionale sui canali adeguati, che il Fvg è una regione che, grazie al grande sforzo fatto dagli operatori, offre spazi, strutture e impianti con un forte grado di sicurezza dal punto di vista sanitario»