HOME > NOVITA'

Speranza: Moretti (Pd), minacce sono gesto infame, solidarietà e vicinanza

pubblicato il 02 aprile 2021

02.04.21 «Le gravi minacce di morte rivolte al ministro Speranza sono qualcosa di inaccettabile e infame e vanno perseguite in maniera ferma. All'esponente del governo Draghi va tutta la nostra solidarietà e vicinanza». Lo afferma il capogruppo del Pd, Diego Moretti esprimendo a nome di tutto il gruppo la ferma condanna delle minacce e intimidazioni ricevute via mail dal ministro della Salute, Roberto Speranza.
«Per atti codardi e ignobili come questi non esistono giustificazioni di alcun tipo. Speranza sta svolgendo un infaticabile lavoro e le decisioni, anche dure, sono certamente sofferte ma fondamentali. Per questo, siamo sicuri che non verrà meno il sostegno delle persone che conoscono il senso di responsabilità necessario per affrontare e superare questo momento difficile».