HOME > NOVITA'

Legge elettorale: Moretti, da parte nostra chiarezza e trasparenza, inutili tatticismi e ricatti

pubblicato il 08 giugno 2017

TRIESTE (08.06.17). «Il Partito democratico fin da subito si è fatto carico di presentare delle proposte che potessero raccogliere il più ampio consenso possibile. Abbiamo presentato tali proposte in comitato ristretto, ma il centrodestra ci ha risposto di non essere interessato. Ne abbiamo preso atto, abbiamo ritirato la proposta e siamo ripartiti in commissione per trovare un testo che fosse condiviso, intanto, dalla maggioranza». Lo dichiara il capogruppo del Pd, Diego Moretti a margine della seduta della V commissione che oggi ha proseguito l'esame delle proposte di legge elettorale regionale. «Oggi il centrodestra ha cambiato di nuovo opinione, c'è un testo approvato che fa da base, siamo disponibili a discutere tutte le proposte in campo, nella chiarezza e nella trasparenza, come fin'ora il Pd ha sempre fatto. Quindi bisogna sgombrare il campo da inutili tatticismi o ricatti più o meno velati».