HOME > DOCUMENTI

COSOLINI: Chiusura dell’area a caldo della Ferriera di Servola

pubblicato il 15 luglio 2019

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

OGGETTO: Chiusura dell’area a caldo della Ferriera di Servola
 
SENTITE le dichiarazioni dell’Assessore Scoccimarro relative alla chiusura dell’area a caldo della Ferriera entro la primavera del 2023;
IPOTIZZATO che dette dichiarazioni non derivino dalla mera aspettativa di una cessione dell’area da parte del Gruppo Arvedi per ragioni squisitamente aziendali ma siano invece il frutto di un’azione proattiva da parte dell’Assessore e della Giunta rivendicata dall’Assessore Scoccimarro;
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE
per conoscere i passaggi istituzionali di detta azione con particolare riferimento alle azioni intraprese e in corso per un eventuale accordo di programma che definisca il futuro industriale dell’area e il futuro dei lavoratori impegnati nell’area a caldo e nell’indotto con particolare riguardo alle indispensabili misure di accompagnamento da programmare con largo anticipo.
                                                                                                                                                                             
Roberto Cosolini 
 
Trieste, 15 luglio 2019