HOME > DOCUMENTI

CONFICONI: disservizi nella fornitura e nella gestione delle reti di distribuzione del gas nei comuni montani.

pubblicato il 13 aprile 2021

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN COMMISSIONE
 
OGGETTO: disservizi nella fornitura e nella gestione delle reti di distribuzione del gas nei comuni montani.
 
Il sottoscritto consigliere regionale,
VISTO la Convenzione 5124 stipulata tra la Regione Friuli Venezia Giulia ed ENI s.p.a. (già AGIPGAS s.p.a e COMERGASS s.p.a.) in data 19 marzo 1990;
CONSIDERATO che tale convenzione risulta ancora in essere e disciplina la gestione delle infrastrutture e la fornitura del gas combustibile nei comuni montani della regione non serviti dalla rete distributiva di gas metano;
AUDITI i rappresentanti di ENI s.p.a., i sindaci dei comuni interessati e le organizzazioni sindacali nella seduta n. 60 del 11 febbraio 2020 della IV Commissione permanente;
APPRESO da molte segnalazioni che a distanza di 14 mesi i disservizi e i disagi permangono;
PRESO ATTO che il concedente della gestione del pubblico servizio è la Regione Friuli Venezia Giulia;
INTERROGA LA GIUNTA REGIONALE          
Per sapere quali siano le azioni intraprese o quelle che si intendono intraprendere al fine di garantire un adeguato servizio agli abitanti dei Comuni di Ampezzo, Andreis, Barcis, Cimolais, Claut, Enemonzo, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Paularo, Preone, Raveo, Socchieve, Villa Santina.

Nicola Conficoni
 
Trieste, 13 aprile 2021
 
Allegato: Interrogazione a risposta in Commissione gas Comuni montani