HOME > DOCUMENTI

MORETTI: Quale la posizione della Regione in merito al superamento dei passaggi a livello lungo la ferrovia Udine – Trieste

pubblicato il 26 aprile 2021

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA
 
OGGETTO: quale la posizione della Regione in merito al superamento dei passaggi a livello lungo la ferrovia Udine – Trieste in territorio dei comuni di Ronchi dei Legionari e Monfalcone?

PREMESSO che in occasione dell’audizione di RFI e dell’assessore Pizzimenti in IV Commissione del 23/4/2020, RFI ha illustrato un documento di riassunto degli interventi previsti lungo la linea Venezia Mestre – Trieste e, a integrazione degli stessi, anche lungo la linea Udine – Trieste;
RILEVATO che gli interventi di cui all’ultima parte della premessa riguardano in particolare il superamento di due passaggi a livello a confine dei comuni di Ronchi dei Legionari e Monfalcone, e che gli stessi sono ricompresi negli interventi di medio periodo;
RILEVATO ALTRESI’ che i suddetti interventi si sostanziano, nella proposta di RFI, in un sottovia sostitutivo del PL 0+843 (lunghezza 26,85 m – larghezza 8,50 m), nonché in un cavalcaferrovia sostitutivo del PL 52+269 lungo 204,00 m e largo 10,70 m;
ATTESO che nei giorni scorsi i due comuni interessati hanno presentato alla stampa una proposta alternativa a quella di RFI.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere quale ruolo intenda svolgere la Regione nei confronti di RFI rispetto alla proposta alternativa avanzata dai Comuni di Ronchi dei Legionari e Monfalcone.
 
Diego Moretti
 
 
Trieste, 26 aprile 2021
Allegato: Interrogazione a risposta immediata progetti passaggi a livello ferrovia Udine - Trieste