HOME > DOCUMENTI

MORETTI: attuazione della Legge regionale 7 novembre 2019, n. 17 “Disposizioni per la difesa dei boschi dagli incendi”

pubblicato il 03 giugno 2021

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN COMMISSIONE
 
Oggetto: attuazione della Legge regionale 7 novembre 2019, n. 17 “Disposizioni per la difesa dei boschi dagli incendi”; perché nella nomina del gruppo di lavoro tecnico non è compresa una rappresentanza dei volontari delle squadre di Protezione civile e antincendio boschivo, come previsto dall’articolo 4 comma 4 della medesima legge?
 
PREMESSO che con l’approvazione – all’unanimità – in data 24 ottobre 2019 del disegno di legge n. 65 da parte del Consiglio regionale, è stata aggiornata la normativa in tema di difesa dei boschi dagli incendi, che è entrata in vigore il 1° gennaio 2020;
PRESO ATTO che il comma 4.1 (Da Giau) ha inserito il nuovo comma 4 dell’articolo 4, che prevede l’istituzione, ai fini del “coordinamento e valutazione dell’attività di antincendio boschivo, di un gruppo tecnico tra Direzione centrale (Agricoltura e foreste) e la Protezione civile della Regione cui partecipano, oltre a tecnici e funzionari regionali designati, anche rappresentanti delle squadre volontarie di antincendio boschivo”;
RILEVATO che con il Decreto n. 183/DGEN del 4/5/21 (a firma del Direttore Generale), è stato costituito il gruppo di lavoro tecnico di cui all’articolo 4 comma 4 della LR n. 17/2019 con la sola presenza di funzionari e tecnici della Direzione centrale risorse agroalimentari, forestali e ittiche e della Protezione civile della Regione, ma manca totalmente qualsiasi indicazione della rappresentanza dei volontari delle squadre di Protezione civile e antincendio boschivo comunale.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere i motivi per quali non sono stati nominati i componenti in rappresentanza delle squadre di volontari.
 
Diego Moretti
 
Trieste, 3 giugno 2021
Allegato: Interrogazione a risposta in Commissione gruppo tecnico AIB