HOME > NOVITA'

Viabilità: Conficoni (Pd), Regione ascolti i cittadini, realizzi rotatoria a Bannia

pubblicato il 10 febbraio 2021

 10.02.21 «La Regione dia risposta ai cittadini di Fiume Veneto che, per la sicurezza di tutti, chiedono di realizzare una rotatoria in località Rivatte di Bannia. L'auspicio è che si possa accogliere la richiesta per risolvere un problema riconosciuto anche oggi in commissione da tutti e che si possa fare presto, in occasione dell'intervento sulla strada già pianificato». Lo afferma il consigliere regionale del Pd, Nicola Conficoni, intervenuto oggi in IV commissione all'audizione del primo firmatario della petizione “Richiesta rotatoria in localita? Rivatte di Bannia”, nel Comune di Fiume Veneto.
«Le risposte a problematiche reali presenti sui singoli territori del Fvg, sono un elemento che deve caratterizzare l'azione della Regione e dei singoli consiglieri. Per questo è meritorio l'intervento odierno dei rappresentati di un gruppo di cittadini che hanno richiamato l'attenzione sulla necessità di aumentare la sicurezza lungo la strada che collega Fiume Veneto a San Vito al Tagliamento. Il tratto che attraversa Rivatte è particolarmente pericoloso e teatro di numerosi incidenti anche mortali causati dalla elevata velocità dei veicoli in transito. Dato che la Regione ha già in programma di intervenire, è opportuno che il progetto in itinere consideri la legittima istanza dei cittadini che attraverso la petizione chiedono la realizzazione di una rotatoria, come elemento di moderazione del traffico. Lascia invece perplessi – conclude Conficoni – l'assenza in commissione dell'amministrazione comunale di Fiume Veneto, sarebbe stata una buona occasione per illustrare il proprio punto di vista ed eventualmente condividerlo con il Consiglio regionale».