HOME > NOVITA'

Enti locali: Moretti (Pd), il valore della Comunità Collio si dimostrerà con i fatti

pubblicato il 25 febbraio 2021

25.02.21 «Gli accordi che favoriscono la collaborazione tra Comuni sono una cosa positiva, ma è necessario si vada oltre la propaganda che finora non ha prodotto nulla e che in passato ha nuociuto all'esperienza delle Unioni». Lo afferma il consigliere isontino del Pd Diego Moretti commentando l'accordo quadro, sottoscritto oggi a Cormons dai dieci sindaci dell'area del Collio goriziano, alla presenza dell'assessore alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti.
«La Lega, con i suoi esponenti Roberti e Bernardis, non si affretti in facili entusiasmi per qualcosa che deve ancora dimostrare la serietà dei suoi intenti. Bernardis lasci stare l'esempio delle Uti che hanno avuto uno sviluppo monco fin dalla nascita, proprio per l'ostruzionismo politico fatto nella precedente legislatura dal centrodestra che, prima ancora di guardare agli interessi delle singole comunità, nemmeno provarono a lavorare nelle Uti». Quanto all'attuale, conclude Moretti, «se questo accordo diventerà Comunità lo si vedrà solo con il passare del tempo. Per ora hanno prodotto solo molte dichiarazioni trionfalistiche, come quelle rilasciate anzitempo dal sindaco di Cormons».