HOME > NOVITA'

Vaccini: Moretti (Pd), Regione sostenga interventi infermieri extra orario e risolva situazione disabili e soggetti fragili

pubblicato il 07 marzo 2021

07.03.21 «La Regione Fvg si faccia promotrice, portando la questione al ministero, della possibilità per gli infermieri ospedalieri di vaccinare in orario extralavorativo. Parallelamente, sblocchi la situazione delle vaccinazioni per i disabili gravi e fragili, ancora priva di risposte». Lo afferma il capogruppo del Pd, Diego Moretti.
«La gestione delle priorità sulla somministrazione dei vaccini spetta alle Regioni e in Fvg resta ancora aperto il nodo sulle somministrazioni ai disabili gravi e ai loro caregiver. Un problema già avanzato dalle associazioni dei disabili e dal nostro gruppo, ma al quale non c’è stata risposta».
Inoltre, riguardo alla situazione degli ospedali, Moretti ricorda che «difronte alle fortissime difficoltà degli ospedali (al collasso in particolare in Friuli) per la risalita dei ricoveri per contagi Covid e per il conseguente blocco di tutte le attività sanitarie non urgenti, è necessario organizzare un piano di recupero delle prestazioni non-Covid che finora hanno subito un drammatico rallentamento»